I CORSI DI TIPA: VINO! CON SAMUEL COGLIATI

Introduzione alla cultura del vino e della degustazione
______________________________
Il corso, condotto da Samuel Cogliati, si articola in quattro incontri serali e si propone di avvicinare i partecipanti alla viticoltura, alla vinificazione, al vino e alla degustazione. Posti limitati!
_____________________________

QUANDO: Martedì 13 e 27 novembre, 11 e 18 dicembre 2018
dalle 20:15 alle 23:00
DOVE: A Tipografia Alimentare, via Dolomiti 1/3, Milano
MM: Turro/Gorla
COME: Per prenotazioni e informazioni allo 02-83537868, tutti i giorni tranne martedì

QUANTO: 190€ ( IVA inclusa)
10% di sconto: AIS, ASPI, FISAR, ONAV, WSet,
Alumni UNISG, operatori del settore

Per informazioni: 02-83537868 info@tipografiaalimentare.it

Il corso, articolato in quattro incontri serali, si propone di avvicinare i partecipanti alla viticoltura, alla
vinificazione, al vino e alla degustazione. Saranno trattate le nozioni e le esperienze fondamentali per
iniziarsi alla conoscenza della più nobile delle bevande edonistiche, attraverso un percorso di
apprendimento dialogico e interattivo.
Ogni incontro sarà costituito da un momento teorico della durata di circa 80-90 minuti, seguito dalla
degustazione guidata di almeno quattro vini ogni sera, selezionati dal relatore e da Tipografia Alimentare. Durante la parte teorica saranno mostrate immagini a supporto della spiegazione degli argomenti affrontati. La spiegazione sarà aperta, in qualunque momento, a domande e contributi da parte dei corsisti. La successiva degustazione avrà lo scopo di sperimentare direttamente, nella pratica, le tematiche illustrate, nonché di fornire ai partecipanti i primi strumenti analitici e critici per iniziare ad acquisire una capacità di comprensione della qualità del vino. Tutti i vini saranno serviti “alla cieca”, ovvero a etichetta coperta; la loro identità sarà svelata al termine di ogni incontro. Ogni incontro avrà la durata complessiva di circa 2 ore e 30 minuti.
A ogni partecipante saranno messi a disposizione i calici necessari alla degustazione, che troverà pronti a Tipografia Alimentare, nonché dei prodotti da forno. È consigliabile presentarsi all’incontro dopo aver consumato un pasto leggero e frugale.
Ogni corsista riceverà anche un quaderno Tipografia Alimentare utile a raccogliere gli appunti e un
attestato di partecipazione finale.

FERMENTO ALIMENTARE A MILANO FOOD CITY 9-13 MAGGIO

Dal 9 al 13 maggio, Tipografia Alimentare partecipa a Milano Food City, con una settimana di degustazioni e incontri gratuiti dedicati alla fermentazione. I salumi, i formaggi, il vino, le verdure, la birra e il pane: ogni giorno degusteremo un alimento diverso, raccontato da personaggi-chiave del mondo della fermentazione. Evento patrocinato dal Comune di Milano. Posti limitati, su prenotazione allo 02-83537868

IL CALENDARIO
Mercoledì 9 ore 17: I salumi con Elisabeth Paul
Giovedì 10 ore 17: I formaggi con Giolito
Giovedì 10 ore 19: Il vino con Guido Zampaglione
Venerdì 11 ore 17: La verdura con Manuela Vanni e Mattia Angius
Sabato 12 ore 17: La birra con il birrificio WAR
Domenica 13 ore 17: Il pane con Davide Maffezzoni

I GIOVEDI DI TIPA

Ogni giovedì Tipografia Alimentare ospita un produttore di vini naturali perché possa narrare, illustrare e far degustare a tutti i partecipanti i suoi prodotti carichi di storia e nati nel massimo rispetto della natura e dei processi naturali di vinificazione.

Per prenotazioni chiamate lo 02-83537868 o mandate un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

25 OTTOBRE ORE 19.30

Appuntamento con Michele Guarino di Tenuta Lenzini! Metodo, passione e sperimentazione : un viaggio alle radici del territorio lucchese, con i suoi Casa e Chiesa, La Sirah, Poggio De’ Paoli, b-side, da uve Merlot, Cabernet, Alicante e Syrah. Costo della degustazione completa: 15 euro. Prenotazioni allo 02-83537868 #civediamodaTipA!

EVENTI PASSATI

18 OTTOBRE ORE 19.30

Incontro con Roberto Maestri di Quarticello, azienda vinicola di Montecchio-RE. La degustazione è aperta al pubblico: vi aspetta al banco per fare assaggi di tutti i vini, dopodiché ogni calice costerà 4 euro.

Vini da Malbo gentile, Malvasia di Candia, Lambrusco Maestri, Salamino e Grasparossa.

14 GIUGNO ORE 19.30

Incontro con l’azienda Costadilà, dal Valdobbiadene: una degustazione perfetta per capire il senso profondo delle parole Terroir, Tradizione, Piacevolezza. Assaggeremo Glera, Verdiso, Merlot e Marzemino Trevigiano. Costo della degustazione completa: 15 euro. Prenotazioni allo 02-83537868

7 GIUGNO ORE 19.30

Degustazione con Arianna Vianelli di SoloUva : anche in Franciacorta, Naturale è possibile!

Potrete assaggiare:
Solo Uva Brut (Chardonnay)
Solo Uva Dosaggio Zero (Chardonnay)
Arcari e Danesi Dosaggio Zero 2014 (90% Chardonnay 10% Pinot Bianco)
Arcari e Danesi Saten 2014 (80% Chardonnay 20% Pinot Bianco)
Grace (Rosato fermo)

Costo della degustazione completa:15 euro.

31 MAGGIO ORE 19.30

Incontro e degustazione con il vignaiolo Paolo Macconi di Ca’ del Conte Vini, dall’Oltrepò Pavese. Fermentazioni spontanee, nessuna aggiunta di solforosa e lunghe macerazioni, per vini dalla grande personalità e piacevolezza. Costo della degustazione completa: 15 euro. Prenotazioni allo 02-83537868

24 MAGGIO ORE 19.30

Incontriamo il vignaiolo Heydi Bonanini con i vini dell’ Azienda Agricola POSSA, dalle Cinque Terre. Bosco, Rossese Bianca, Piccabon, Albarola, Frapelao, Cannaiolo, Bonamico: un patrimonio millenario generosamente recuperato. Costo della degustazione completa: 15 euro. Prenotazioni allo 02-83537868

10 MAGGIO ORE 19.00

Tipografia Alimentare partecipa a Milano Food City con un progetto, patrocinato dal Comune di Milano, sulla fermentazione. Ogni giorno un alimento o bevanda diversi vengono descritti da personaggi-chiave del mondo della fermentazione. Per il vino, giovedì 10 maggio alle ore 19.00 interviene Guido Zampaglione di Tenuta Grillo-Il Tufiello, per una degustazione guidata, tra vini del Monferrato e dell’Alta Irpinia. Costo della degustazione: gratuito, su prenotazione allo 02-83537868.

3 MAGGIO ORE 19.30

Torna il Pop Up di TipA! per una cena che profuma di sud: Stefano Ferrante vi farà provare le conserve de i Fratelli Ferrante che racchiudono i migliori prodotti che la Sicilia possa offrire. A ogni piatto saranno abbinate delle birre artigianali scelte tra le eccellenze del meridione. Il costo della cena con abbinamento birre è di 25€
Potete prenotare allo 02 83537868

19 APRILE ore 19.30

La prima Cena PopUp di TipA! Mariasole Cuomo da Copenhagen e Mattia Angius di Tipografia Alimentare: 4 mani per 20 coperti, 5 portate, 3 vini. Costo completo per la cena e l’abbinamento vini: 40 euro

12 APRILE 2018 ore 19.30

Questa sera avremo con noi, per una serata ricca di racconti e calici da degustare, Stefano Bellotti e i vini della sua Cascina Degli Ulivi di Novi Ligure – AL. Ostinatamente resistente, coraggioso e poetico, Stefano è uno dei vignaioli protagonisti della storia della biodinamica in Italia, e non solo! Degustazione completa: 15 euro.

5 APRILE 2018 ore 19.30

Andrea Marcesini, dell’azienda agricola La Felce di Ortonovo- SP, è un vignaiolo “Triple A”: agricoltore, artigiano e artista. Ci farà degustare e racconterà i vini della sua azienda agricola, nati da Vermentino, Trebbiano, Massaretta, Malvasia di Candia, Alicante e Canaiolo. Degustazione completa: 15 euro.

15 MARZO ore 19.30

Questa sera avremo con noi ben 2 vignaioli dalla grande Langa: Ferdinando Principiano, da Monforte d’Alba e Nicholas Altare, da Dogliani. Della prima azienda degusteremo Barbera, Barolo e Nebbiolo. Del giovanissimo Altare, che con Principiano tuttora lavora, assaggeremo il suo Dolcetto di Dogliani. Degustazione completa: 15 euro.

8 MARZO ore 19.30

Nadia Verrua, di Cascina Tavijn -AT,  racconterà l’attività centenaria dell’azienda di famiglia e con lei degusteremo puro Monferrato Astigiano: Grignolino, Barbera, Ruché e la rara Slarina. Degustazione completa: 15 euro.

3-4 MARZO 2018 ore 20.30

Il Giovedì di TipA si trasforma nelle Live Wine Nights!

3 MARZO ore 20.30: Il Timorasso, secondo Daniele Ricci. Nel corso della degustazione, oltre ai Timorasso, assaggeremo Barbarossa, El Matt e altre bottiglie nate dai Colli Tortonesi – AL. Degustazione completa: 15 euro.

4 MARZO  ore 20.30: Ritorno alla Terra, il vino di San Lurins. Con Marco Pecorari, vignaiolo trentenne che da qualche anno lavora le vigne di famiglia, degusteremo Malvasia istriana, da San Lorenzo Isontino – GO. Degustazione completa a 15 euro.

22 FEBBRAIO 2018 ore 19

Degustazione a sorpresa. 3 calici degustazione: 10 euro. La Food and Wine Scouter Martina sceglierà tre etichette d’Oltralpe: una bolla, un bianco e un rosso, da piccolissime produzioni.

P.S. Abbiamo poi aperto: Classique Brut di Jean-Louis Denois -la Languedoc ai piedi dei Pirenei , Pinot Noir, Syrah e 30% Chardonnay, Aire en el Patio, di Vinos Patio – La Mancha, 100% Airen e Le Pur fruit du Causse, di Chateau Combel la Serre – Cahors, 100% Malbec.

15 FEBBRAIO 2018 ore 19

Rita Babini di Cantina Ancarani di Faenza – RA, ci parlerà del loro importante lavoro di recupero di vitigni autoctoni romagnoli e di biodiversità, sorseggiando Centesimino, Famoso e Albana.
4 calici a 15 euro.

8 FEBBRAIO 2018 ore 19

Degustazione a sorpresa. La Food and Wine Scouter Martina ha selezionato tre vitigni un tempo molto popolari per un dato territorio e recuperati da vignaioli coraggiosi.
(Durante la serata la scelta è caduta su: Il Timorasso di Daniele Ricci a Costa Vescovato – AL , il Bosco e l’Albarola di Possa, l’azienda agricola di Heidi Bonanini a Riomaggiore – Sp, e la Freisa di Cantina Cavallotto Tenuta Bricco Boschis – Castiglione Falletto (CN)

1 FEBBRAIO 2018, ore 19

Ospiteremo Giacomo Baruffaldi del Castello di Stefanago Vini con tre assaggi. Il metodo ancestrale 36 mesi, il San Rocco e la Croatina.
Il costo della degustazione completa è di 10 euro

25 GENNAIO 2018, ore 19

Il nostro primo ospite è Davide Bentivegna di Etnella che ci fa degustare diverse versioni di Nerello Mascalese, da terreni posti sul versante nord-est dell’Etna a 500 metri sul livello del mare.
Il costo della degustazione completa è di 12 euro.

I NOSTRI PRODOTTI (E CHI LI PRODUCE)

Solo artigiani che amano i loro prodotti e li trattano nel modo più naturale possibile. È con questo criterio che abbiamo scelto da chi acquistare tutto ciò che potete degustare nel nostro locale.

Ve li presentiamo, uno per uno.

CAFFÈ
Torrefazione Vittoria – Cremona

OLIO, ACETO e SALE
La Tonda: olio extravergine di oliva (Buccheri – SR)
Sommariva: olive e aceto di vino biologici (Albenga – SV)
Sale di Raimondo: sale marino integrale (Modica – RG)

FRUTTA, VERDURA, ERBE AROMATICHE
CorbariBio: frutta e verdura biologica (Cernusco Sul Naviglio – MI)
Concetto Dinatale: erbe aromatiche biologiche (Monterosso Almo – RG)
Salvatore Tomasello: sommacco (Buccheri – SR)
Aurantia: agrumi (Francofonte – SR)
Res Naturae: rabarbaro (Lecco)

FORMAGGI e UOVA
Latteria Valtorta: formaggi freschi (Valtorta – BG)
Mongibella: formaggi stagionati (Buccheri – SR)
Dicecca: formaggi freschi e stagionati (Altamura – BA)
Sa Marchesa: formaggi di pecora (Gavoi – NU)
Anello Stocchi: parmigiano reggiano (Montechiarugolo – PR)
Il Boscasso: formaggi di capra (Ruino – PV)
Cascina Lago Scuro: formaggi freschi e stagionati (Stagno Lombardo – CR)
Casa Arrigoni: formaggi tradizionali e freschi (Valtaleggio – BG)
LeccoLatte: yogurt e latte fresco biologico (Abbadia Lariana – LC)
Bargero: uova biologiche (Carbonate – CO)

CARNI e SALUMI
Santa Brera: galline biologiche (San Giuliano Milanese – MI)
La Cirenaica: carne fresca e salumi (Parco del Ticino – MI)
La Paisanella: salumi di suino nero dei Nebrodi (Mirto – ME)
Az. Agr. Romano: ‘Nduja biologica (Acri – CS)
D’Osvaldo: prosciutto crudo (Cormons – GO)
In Cortile: lonza, soppressa, salame, pancetta arrotolata (Palmanova – UD)

PANE E PRODOTTI DA FORNO
Fratelli Longoni: pane e torte artigianali (Carate Brianza – MB)
Pastificio della Murgia: taralli all’olio (Cassano – BA)
Pastificio Novella: pasta fresca ripiena(Sori – GE)
Antichi Gesti: pane pillu (Sadali – CA)
Brioches: Pasticceria Rovida (Milano)

GOLOSITÀ
Cascina Masueria: nocciole e crema gianduja (Murazzano – CN)
Dele.Bio Mambretti: confetture di frutti di bosco biologiche (Sondrio)
Sabadì: cioccolata biologico (Modica – RG)
Nicola Sitta: marmellata di mirtilli selvatici (Appennino Romagnolo)
Apicoltura Veca: miele (Milano)

BEVANDE
Bevi più naturale: bibite (Torino)
Azienda Montana Achillea: succhi (Paesana – CN)

BIRRA
Birrificio W.A.R. (Cassina de’ Pecchi – MI)
Stuvenagh (Fortunago – PV)
Mikkeller (Copenhagen)

VINO
A Tipografia Alimentare vi aspetta uno scaffale di circa 150 etichette, anche d’asporto, e i vini al calice cambiano ogni settimana: passate a trovarci!

FOOD HUB: WHAT?

Tipografia Alimentare è un Food Hub, ovvero un punto di scoperta di prodotti di nicchia e di qualità, dove produttore e consumatore hanno diverse possibilità di incontro: laboratori aperti al pubblico (da 0 a 99 anni) e ai professionisti del settore.

Grande attenzione è dedicata al tema della gastronomia, in tutte le sue declinazioni: degustazioni e racconti con i produttori, tavole rotonde, presentazioni stampa, laboratori per bambini, approfondimenti scientifici e tecnici, corsi e incontri tra professionisti e produttori.

Sempre con l’obiettivo di creare e rafforzare una rete di relazioni tra gli attori del mondo del cibo naturale, TipA partecipa e si fa promotrice di eventi cittadini in sintonia con questa visione.